Almadiploma

Punto di incontro tra i nostri diplomati e le aziende che cercano personale

Alma diploma

Il Lunardi offre un nuovo servizio di intermediazione ai propri diplomati.
Si tratta di un "punto di incontro" tra i diplomati e le aziende che cercano personale.
Il servizio di intermediazione viene svolto attraverso il portale Alma Diploma (consorzio di più università e scuole secondarie di secondo grado).

  Questionari

Area riservata ai questionari di soddisfazione. Per accedere ai questionari, cliccare sui successivi link.
Attenzione: l'accesso ai questionari è sottoposto all'inserimento di una password, che viene comunicata agli interessati. I questionari vengono attivati volta per volta, perciò, se non compaiono significa che non sono attivi.

IDEI
Aggiornamento
Viaggi di istruzione, scambi, stage
Attività di potenziamento

  Area riservata
Registro studenti

Area riservata a studenti e genitori, per voti, pagellini, assenze e altro. E' necessario inserire login e password consegnati ad inizio anno.

email

Contattaci

Genitori
Scrivi all'associazione genitori

  Newsletters
  Per riflettere
  Progetti
   Utenti on line

Abbiamo
19 ospiti e
0 utenti online

Sei un utente non riconosciuto. Puoi effettuare il login qui.


 
  Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa

Saluto di Michelle Lent

Michelle è nostra ospite per quest'anno scolastico: frequenta le lezioni in 4°F. Ha voglia di conoscerci, ecco il suo saluto:

Hello! My name is Michelle Lent and I am from the United States of America. I live in the state of Maryland, in a city called Loveville; but this year I have come to be here with you in Brescia, Italy for 10 months. I am in an Academic Year Program with AFS Italy Intercultura and am to join you in your studies at Lunardi.
I am 15 years old. I love to read, play volleyball, ride bicycles, and to do step aerobics. In America, I am very active in my community and church and I often participate in community service activities. With my church I have gone on mission trips to Tennessee, West Virginia, and Honduras where I have helped to build a bathroom, repair a roof, and dig a foundation for a school.

I have come to Italy for a cultural experience—to learn how it is to live life as an Italian. I chose Italy because of the amazing reports I had heard about its culture, the people, the food, the country, and the over all life style of Italy. Though I do not know much Italian now, I am, at present, studying the language and hope to become fluent before I leave. I am extremely happy with all that I have seen and experienced here so far and I look forward to the many months ahead.

 

 

 

 

 

 

Your fellow student,
Michelle Lent

 
Un altro progetto MAX s.o.s.
Crediti Powered by MDPro